Procedura per la messa in servizio


Tecnico specializzato

Il presente capitolo descrive la procedura di messa in servizio e fornisce una panoramica sulle relative operazioni, da svolgere tassativamente nella sequenza indicata.

Procedura

V.

Mettere in servizio l’inverter.

Messa in servizio dell’inverter

Realizzare il collegamento all’interfaccia utente dell’inverter. A tal fine sono disponibili diverse opzioni di collegamento:

  • Collegamento diretto via WLAN

  • Collegamento diretto via Ethernet

  • Collegamento via WLAN sulla rete locale

  • Collegamento via Ethernet sulla rete locale

Realizzazione di un collegamento all’interfaccia utente

Effettuare il login all’interfaccia utente.

Login e logout sull’interfaccia utente

Selezionare l'opzione per la configurazione dell’inverter. Tenere presente che, una volta trascorse le prime 10 ore di immissione in rete oppure conclusa la procedura guidata di installazione, per modificare i parametri rilevanti per la rete è necessario disporre del codice Grid Guard SMA (v. “Modulo di richiesta del codice Grid Guard SMA”, disponibile sul sito in www.SMA-Solar.com).

Selezionare un’opzione di configurazione

Accertarsi che il record di dati nazionali sia impostato correttamente.

Impostazione del record di dati nazionali

Per impianti in Italia o Dubai: avviare l’autotest.

Avvio dell’autotest (solo per l’Italia e Dubai)

Effettuare ulteriori impostazioni dell’inverter se necessario.

Uso