Collegamento dell’inverter alla rete pubblica


Tecnico specializzato

Requisiti:

  • Devono essere soddisfatte le condizioni di collegamento del gestore di rete.

  • La tensione di rete deve rientrare nel range. L’esatto range di funzionamento dell’inverter è definito nei parametri di funzionamento.

Procedura:

  1. Disinserire l’interruttore automatico e assicurarlo contro il reinserimento involontario.
  2. Spelare il cavo CA per una lunghezza di 50 mm.
  3. Accorciare L1, L2, L3 ed N di 8 mm in modo che PE risulti 8 mm più lungo. In questo modo si garantisce che in caso di trazione PE sia l'ultimo a staccarsi dal morsetto a vite.
  4. Spelare L1, L2, L3, N e PE rispettivamente di 12 mm.
  5. In caso di cavetto sottile, dotare i conduttori L1, L2, L3, N e PE di un puntalino.
  6. Confezionare il terminale CA e collegare i conduttori al terminale CA (v. le istruzioni del terminale CA).
  7. Assicurarsi che tutti i conduttori siano correttamente collegati al terminale CA.
  8. 3188275724
  9. Infilare il terminale CA nella presa per il collegamento CA. Posizionare la presa CA in modo che il nasello della presa CA sull'inverter si infili nella scanalatura della bussola d'attacco della presa CA.