Collegamento diretto via WLAN


Requisiti:

  • Il prodotto deve essere stato messo in servizio.

  • Deve essere disponibile un terminale (ad es. un computer, un tablet o uno smartphone).

  • Sul terminale deve essere installato uno dei seguenti browser nella versione aggiornata: Chrome, Edge, Firefox, Internet Explorer o Safari.

  • Nel browser del terminale deve essere attivato JavaScript.

  • Per la modifica delle impostazioni rilevanti per la rete, allo scadere delle prime 10 ore di immissione o al termine della procedura guidata di installazione è necessario disporre del codice Grid Guard SMA dell’installatore fornibile a pagamento (vedere “MODULO DI RICHIESTA DEL CODICE DI SMA GRID GUARD” in www.SMA-Solar.com).

SSID, indirizzo IP e password necessarie

  1. SSID nella WLAN: SMA[numero di serie] (ad es. SMA0123456789)
  2. Password WLAN standard (utilizzabile fino al termine della configurazione con la procedura guidata d’installazione o prima dello scadere delle prime 10 ore di immissione): SMA12345
  3. Password WLAN specifica del dispositivo (utilizzabile dopo la prima configurazione e allo scadere delle prime 10 ore di immissione): v. WPA2-PSK sulla targhetta dell’inverter o sul retro delle istruzioni in dotazione.
  4. Indirizzo IP standard per il collegamento diretto via WLAN al di fuori di una rete locale: 192.168.12.3

Con i dispositivi dotati di sistema operativo iOS non è possibile importare ed esportare file.

Se si utilizzano dispositivi mobili dotati di sistema operativo iOS, per motivi tecnici non è possibile importare ed esportare file (ad es. importazione della configurazione dell’inverter, salvataggio dell’attuale configurazione dell’inverter o esportazione degli eventi).

  1. Per l’importazione e l’esportazione di file occorre utilizzare un dispositivo senza sistema operativo iOS.

La procedura può variare a seconda del terminale. Se la procedura descritta non vale per il proprio terminale, realizzare un collegamento diretto via WLAN come descritto nelle istruzioni dello stesso.

Procedura:

  1. Se il proprio terminale dispone della funzione WPS:
    • Attivare la funzione WPS sull’inverter. A tal fine toccare 2 volte di seguito la cover dell’inverter.

      Il LED blu lampeggia velocemente per circa 2 minuti. La funzione WPS è attiva durante questo intervallo.

    • Attivare la funzione WPS sul proprio terminale.

      Il collegamento con quest’ultimo avverrà in automatico. La realizzazione del collegamento può durare fino a 20 secondi.

  2. Se il proprio terminale non dispone della funzione WPS:
    • Effettuare una ricerca delle reti WLAN con il proprio terminale.

    • Nell’elenco delle reti WLAN trovate, selezionare il codice SSID dell’inverter SMA[numero di serie].

    • Digitare la password WLAN dell’inverter. La password WLAN standard SMA12345 deve essere utilizzata entro le prime 10 ore di immissione e prima di concludere la configurazione con la procedura guidata d’installazione. La password WLAN specifica dell’inverter (WPA2-PSK) deve essere utilizzata dopo le prime 10 ore di immissione e al termine della configurazione con la procedura guidata d’installazione. La password WLAN (WPA2-PSK) è riportata sulla targhetta di identificazione.

  3. Immettere nella riga dell’indirizzo del browser l’indirizzo IP 192.168.12.3 o in alternativa, se il dispositivo supporta i servizi mDNS, http://SMA[numero di serie].local o https://SMA[numero di serie] e premere il tasto Invio.
  4. Il browser segnala una falla di sicurezza.

    Dopo aver confermato l’indirizzo IP premendo il tasto Invio può essere visualizzata una notifica che segnala che il collegamento con l’interfaccia utente dell’inverter non è sicuro. SMA Solar Technology AG garantisce la sicurezza della visualizzazione dell’interfaccia utente.

    1. Proseguire con il caricamento dell’interfaccia utente.
  5. Si apre la pagina di accesso dell’interfaccia utente.