Impostazione del record di dati nazionali


Tecnico specializzato

Di fabbrica l’inverter viene impostato su un record di dati nazionali generalmente valido, che deve essere modificato a seconda del luogo di installazione.

Il record di dati nazionali deve essere impostato correttamente.

Qualora venga impostato un record di dati nazionali non valido per il proprio paese o per la destinazione d’uso scelta, ciò può comportare anomalie dell’impianto e problemi con il gestore di rete. Nella scelta del record di dati nazionali, rispettare in ogni caso norme e direttive vigenti a livello locale e tenere in considerazione le caratteristiche dell’impianto (ad es. dimensioni, punto di connessione alla rete).

  1. Se non si è certi delle norme e direttive corrette per il proprio paese o per la destinazione d’uso scelta, contattare il gestore di rete.

Modifica dei nomi e delle unità dei parametri di rete per soddisfare i requisiti per la connessione alla rete secondo il regolamento (UE) 2016/631 (in vigore dal 27.04.2019)

Per soddisfare i requisiti per la connessione alla rete stabiliti dall'UE (in vigore dal 27.04.2019) sono stati modificati i nomi e le unità dei parametri di rete. La modifica è valida a partire dalla versione firmware ≥ 3.00.00.R se è stato impostato un record di dati nazionali valido ai fini del rispetto delle disposizioni di collegamento in rete dell'UE (in vigore dal 27.04.2019). I nomi e le unità dei parametri di rete per inverter con versione firmware ≤ 2.99.99.R non sono coinvolti dalla modifica e restano quindi ancora validi. Vale anche a partire dalla versione firmware ≥ 3.00.00.R se è stato impostato un record di dati nazionali valido per paesi fuori dall'UE.

La procedura di base per la modifica dei parametri di funzionamento è descritta in un altro capitolo Modifica dei parametri di funzionamento).

Procedura:

  • Nel gruppo di parametri Monitoraggio rete > Monitoraggio rete, selezionare il parametro Imposta norma nazionale e configurare il record di dati nazionali desiderato.