Attivare il funzionamento con corrente di emergenza


Il funzionamento con corrente di emergenza può essere attivato come descritto di seguito per alimentare gli utilizzatori in caso di guasto alla rete pubblica.

Per testare il funzionamento con corrente di emergenza, procedere comunque come descritto in questo capitolo e infine disattivare nuovamente il funzionamento con corrente di emergenza Disattivare il funzionamento con corrente di emergenza).

Procedura:

  1. Se non è ancora collegato alcun utilizzatore alla presa, collegarlo.
  2. Impostare l’interruttore della presa sul funzionamento con corrente di emergenza.
  3. Attendere 1 minuto.
  4. L’inverter passa al funzionamento con corrente di emergenza. Non appena l’inverter alimenta la presa, lampeggia il LED verde (1,5 s acceso 0,5 s spento).
  5. Se il LED verde non lampeggia, probabilmente lo stato di carica della batteria (SOC) è insufficiente ed è necessario eseguire le seguenti operazioni:
    • Accertarsi che l’interruttore della presa sia sul funzionamento con corrente di emergenza.

    • Collegare un utilizzatore che assorbe poca potenza alla presa.

  6. Se sulla presa non può essere misurata alcuna tensione, accertarsi che l’interruttore della presa sia sul funzionamento con corrente di emergenza e che l’interruttore, la presa e la spia di controllo per il funzionamento con corrente di emergenza siano cablati correttamente.